Dieci buone ragioni per votare Sinistra Ecologia Libertà – Bergamo Città Aperta

Dieci ragioni

SelBergamoCittàAperta[contorno]L'Altra Europa 700x700

1. IL RISULTATO DI UN PERCORSO
Le proposte di SEL – Bergamo Città Aperta sono il risultato di un percorso ragionato e di un dibattito sui principali argomenti che interessano la nostra città. Questa lista non è un’operazione estemporanea creata solo per la campagna elettorale. Il programma che proponiamo si basa su una visione generale e coerente di città e di cittadinanza che, a differenza delle altre forze politiche, noi abbiamo già presentato nel corso delle elezioni primarie del Candidato Sindaco

2. A VISO APERTO
Le persone candidate per SEL – Bergamo Città Aperta non sono professionisti della politica, ma persone impegnate nel loro lavoro o studio, nella società civile, che scelgono di esporsi al giudizio dei cittadini, perché convinte della proposta politica per il bene comune della città, e non per la difesa di interessi personali o di gruppi economici.

3. NESSUNO RESTI ESCLUSO
SEL – Bergamo Città Aperta difenderà con forza e con convinzione tutti gli strumenti politici, giuridici e amministrativi che consentano di dare piena attuazione all’articolo 3 della nostra Costituzione Repubblicana. La proclamazione di principio dell’eguaglianza dovrà essere accompagnata da strumenti concreti che consentano una lotta attiva a ogni forma di discriminazione e di ostacolo alla piena realizzazione individuale di ogni persona.
Questo vale in particolar modo per le persone LGBTI, per i migranti, per le persone con disabilità, per tutte le persone che vivono condizioni di marginalità o disagio.

4. È DI SINISTRA
SEL – Bergamo Città Aperta rivendica con orgoglio e senza paura i valori e l’esperienza migliore della sinistra italiana, anche nella nostra Città
Partecipiamo a una coalizione di centrosinistra, nella convinzione che, come a Milano e a Roma, questo sia l’unico modo concreto di portare avanti politiche progressiste in questo paese. Vogliamo essere una sinistra di governo, per un governo di sinistra del paese e della città, convinti che è sbagliata l’idea che per essere di sinistra bisogna essere all’opposizione.

5.“CAMBIARE PASSO” SIGNIFICA “CAMBIARE DIREZIONE” APRENDOSI AL NUOVO
Contro la stagnazione economica, sociale e culturale, contro l’illusione che richiudersi su se stessi sia un antidoto possibile alle crisi della globalizzazione, crediamo che solo una maggiore apertura, in tutti i sensi, della nostra città possa servire a sbloccare tutti gli stimoli e le energie positive che per troppo tempo sono state compresse. C’è un vecchio proverbio della nostra gente che dice: la razza bergamasca, sotto la cenere “brasca”. E’ tempo di togliere la cenere dalla città e riscoprire il calore dell’impegno civile per il bene comune.

6. CULTURA TUTTI I GIORNI
Il fiasco della candidatura di Bergamo a capitale europea della cultura si somma a una fallimentare gestione del patrimonio culturale della città. La desertificazione del centro e una Bergamo Alta a uso e consumo dei turisti “mordi e fuggi” sono mortificanti. I grandi eventi non bastano. Bergamo deve tornare a essere una città dove si produce cultura tutti i giorni, in tutti i quartieri.

7. CONSUMO ZERO, SVILUPPO SOSTENIBILE
SEL – Bergamo Città Aperta ha una grande tradizione culturale e politica di difesa del territorio, dell’ ambiente, del patrimonio materiale e immateriale, nella proposta di uno sviluppo sostenibile e compatibile con il desiderio di benessere e bellezza della nostra vita e noi continuiamo in questa tradizione anche per la nostra Città

8. SIAMO DENTRO LE COSE
Ci trovi su Facebook e sugli altri mezzi sociali. La tua opinione ci è molto gradita. Però non abbiamo grandi fortune da spendere e non vogliamo passare il nostro tempo a fare i brillanti su internet. Preferiamo venirti a incontrare nei quartieri, dove tu vivi, o ti aspettiamo nella nostra sede in via verdi/Largo Belotti per discutere con te sulle migliori proposte per la Città

9. IL TUO VOTO CONTA
Ogni voto è utile. Il Consiglio comunale è un luogo dove si creano decisioni e politiche che interessano molto da vicino la tua vita. Il tuo voto a SEL – Bergamo Città Aperta fa sì che in questo luogo ci potrà essere una rappresentanza di sinistra. Ci impegniamo a mantenere i nostri valori e a svolgere un ruolo di altoparlante dei bisogni della città, oltre che di coscienza critica della coalizione per Giorgio Gori sindaco di Bergamo.

10. LA DECIMA RAGIONE METTILA TU, COL TUO VOTO, DOMENICA 25 MAGGIO.

email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>