La commemorazione del partigiano Tarzan

Resistenza

Oggi pomeriggio sarò a Lovere per partecipare al funerale del partigiano della 53a Brigata Garibaldi “Tredici Martiri” Luigi Tarzia, nome di battaglia “Tarzan”. Sarò lì non solo per commemorare la storia di un uomo libero, coraggioso, uno straordinario simbolo della lotta per la libertà contro il nazifascismo e per la difesa dei valori della democrazia e di amore per la patria, un uomo rimasto coerente e limpido per tutta la vita interamente dedicata ai suoi ideali, ma sarò lì anche per la riconoscenza che tutti proviamo nei suoi confronti per le imprese eroiche che insieme ai suoi compagni ha compiuto, per il coraggio di ribellarsi, per non essere stato solo testimone della storia ma per essere stato protagonista di quello che è stato il Secondo Rinascimento che ha vissuto il nostro Paese, che è stata la Resistenza. Porterò alla famiglia e all’Anpi il mio personale cordoglio e quello di Sinistra Ecologia Libertà. A noi rimane il compito e l’onore di custodire e di far continuare a vivere la grande e preziosa eredità che Luigi Tarzia ci ha lasciato.

Giuseppe Cattalini
Coordinatore provinciale SEL Bergamo

email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>