Aggressione a Sergio Del Bello, la solidarietà di SEL

Federazione Bergamo

Con sconcerto apprendo la notizia dell’aggressione fisica all’amico Sergio Primo Del Bello praticata mentre Sergio stava documentando i danni che l’ennesima gara di Enduro aveva arrecato ai sentieri del nostro territorio. Si tratta di un’azione svolta all’evidenza con premeditazione e a scopo intimidatorio, messa in atto a volto coperto e quando Sergio era solo e non poteva essere soccorso e l’aggressore avrebbe potuto allontanarsi senza essere fermato. Non possiamo che denunciare l’intollerabile e vile gesto che segue alle innumerevoli aggressioni verbali subite nel corso degli scorsi mesi da Sergio sempre a causa della sua attività di denuncia dei danni arrecati al territorio nel corso delle gare di Enduro e della sua attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema. La federazione provinciale di Bergamo di Sinistra Ecologia Libertà esprime la massima solidarietà a Sergio per l’aggressione subita ed è intenzionata a promuovere con chiunque fosse interessato una gara di solidarietà per raccogliere i fondi necessari per consentire a Sergio di riacquistare l’attrezzatura che nell’occasione gli è stata rubata al fine di consentirgli di riprendere la sua attività di documentazione e di informazione tanto preziosa.

Giuseppe Cattalini
Coordinatore provinciale SEL Bergamo

email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>