Intimidazione a Antonio Pizzinato, la solidarietà di SEL

Federazione Bergamo

Il Coordinamento provinciale di Sinistra Ecologia Libertà della Federazione di Bergamo esprimere la piena solidarietà e vicinanza ad Antonio Pizzinato vittima della vergognosa intimidazione di stampo fascista a Romano di Lombardia, dove si era recato per celebrare la festa della Liberazione. Si tratta di un gesto intimidatorio compiuto nei confronti di una personalità che è sempre stata in prima linea nella difesa dei valori della democrazia, della libertà e della dignità delle persone. Siamo da sempre onorati che Antonio aderisca a questa nostra comunità politica, ma oggi siamo dispiaciuti e addolorati che nel territorio bergamasco siano state commesse azioni squadriste che offendono lui, noi e tutti coloro che credono nei valori della democrazia. Ci aspettiamo che tutte le istituzioni e i partiti in particolare della nostra Provincia condannino con fermezza questi atti ed esprimano la massima solidarietà nei confronti di Antonio Pizzinato.

Il coordinamento provinciale di Sinistra Ecologia libertà - Federazione di Bergamo

email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>